Noleggio auto a San Felice Circeo

La gioia dell’avventura è assicurata con il noleggio auto a San Felice Circeo

Dalla preistoria ad oggi

Il paese di San Felice Circeo ha una storia antichissima, che addirittura risale alla preistoria con l’uomo di Neanderthal! La zona era in passato un’isola. Oggi, è caratterizzato da due aree: il promontorio del Circeo e un’area pianeggiante. Grazie al noleggio auto a San Felice Circeo, muoversi in città e nei suoi dintorni non è mai stato così facile: gli abitanti non dovranno più preoccuparsi di fare tardi a causa dei mezzi di trasporto, e anche per i turisti sarà più semplice visitare la zona con le sue meraviglie.

Esplorando i dintorni della città

Numerose sono le aree naturali che vale la pena visitare durante il soggiorno a San Felice Circeo. E come raggiungerle se non con il noleggio auto a San Felice Circeo? Lungo il promontorio del Circeo si innalzano numerose vette, ma numerosi sono anche i colli che circondano il centro storico: insomma, per gli amanti del trekking e delle passeggiate nella natura selvaggia, non mancano di certo aree da esplorare. Situato vicino il paesino c’è anche il famoso Parco del Circeo, e per chi non dice no a qualche avventura il Promontorio del Circeo offre anche grotte nascoste, come la Grotta Azzurra visitabile solo via mare, il cui nome deriva dalle sfumature che assume il riflesso del sole sul mare, o la Grotta Guattari, accessibile solo mediante permesso speciale, dove vennero ritrovati i resti fossili dell’uomo di Neanderthal.

Alla scoperta di nuovi luoghi

Anche girare il paesino non è mai stato così semplice con il noleggio auto a San Felice Circeo. Per chi ama visitare nuovi posti, meritano sicuramente una visita la Chiesa parrocchiale di San Felice Martire nel centro storico, dove sono conservate le reliquie del santo e patrono del Circeo, e la Chiesa dell’Immacolata, situata a pochi metri dal mare e ai piedi del Monte Morrone. La chiesa Santa Maria della Pietà si trova nel centro storico, al di fuori Delle mura cittadine, è anche detta Chiesa dei Caduti in quanto al suo interno è presente una lapide commemorativa dei paesani morti durante la Prima guerra mondiale. Tra le architetture militari meritano sicuramente le tante torri costiere erette tra il Quattrocento e il Cinquecento per difendere la città dalle incursioni di pirati e Saraceni.

Il Noleggio Breve che muove Latina

Chiara G.

 

Potrebbe interessarti anche:

TORTORETO LIDO

Perla dell’adriatico Sulla costa abruzzese, in provincia di Teramo, Tortoreto incastonato nel territorio della Val Vibrata. Il paese si articola in due parti , una in collina dove si trova il…

PORTO SANTO STEFANO

Dove il cielo incontra il mare Un po' di storia Porto Santo Stefano è situato a nord del Monte Argentario. Grazie alla sua posizione antichi popoli navigatori visitarono le sue…

Roccaraso - Per tutti i gusti!

Roccaraso - Turismo d’eccellenza tra sport e cultura Roccaraso è una nota località turistica in provincia dell’Aquila che sorge a 1236 metri d’altezza, in parte nel cuore del Parco Nazionale…

SALERNO e le sue Luci d’artista

Natale sia vicina e a Salerno dal 2006 si svolge una delle manifestazioni più suggestiva di Italia. Non si tratta solo di luci colorate che conferiscono alla città una incantevole…