SALERNO e le sue Luci d’artista

Natale sia vicina e a Salerno dal 2006 si svolge una delle manifestazioni più suggestiva di Italia.

Non si tratta solo di luci colorate che conferiscono alla città una incantevole atmosfera natalizia, ma vere e proprie opere d’arte di artisti anche internazionali. Lungo le vie principali e nelle piazze sarà possibile ammirare queste meravigliose creazioni, un gioco infinito di luci e immagini che vi lascerà a bocca aperta per lo stupore. Ogni anno la manifestazione propone un tema diverso e nel 2018 è stato scelto Colori e Mare della Costiera Amalfitana

La manifestazione non si svolge solo nel borgo ma si spine fino al lungo mare dove sarà possibile immergersi nei mercatini di natale, visitare il villaggio di babbo natale ed ammirare un panorama mozzafiato dall’alto facendo un giro sulla ruota panoramica.

SALERNO e le sue Luci d’artista

Gli amanti del natale e gli appassionati di viaggi troveranno in Salerno una meta perfetta.

Lasciatevi avvolgere dal fascino del centro storico animato da Orche, Delfini e creature marine. Presso la Villa Comunale assisterete ad un incantevole spettacolo multimediale con narrazioni sul mondo marino, mentre lungo le vie del paese incontrerete corali, meduse giganti e altri abitanti del mare. Arrivati a corso Emanuele si aprirà ai vostri occhi un imponente albero addobbato con 280 mila luci e adornato da fiocchi e palle scintillanti. Potrete anche curiosare all’interno di esso poiché tramite delle porte laterali avrete la possibilità di attraversarlo. Nella parte occidentale del paese invece vi imbatterete nei meravigliosi personaggi del mondo delle fiabe. Mentre uno stuolo di angeli si librerà in aria da corso Garibaldi al Duomo.

Mediazione un comodo ascensore, se non amate le scalinate ripide, potrete giungere ai Giardini di Minerva, un incantevole luogo a picco sul mare, e godervi una passeggiata nel luogo dove ancora oggi si coltivano e conservano erbe medicinali, un incanto non solo di luci ma anche di suoni che avvolgerà occhi e anima.

Lasciato il centro storico, sul lungomare continuano le sorprese, fra salti di delfini trionfanti troverete ad attendervi il Regno di Nettuno, mentre a Piazza della Concordia lasciatevi stupire dal presepe di sabbia. Dopo aver ammirato tutto dal basso non potrete rinunciare ad un giro sulla ruota panoramica, altra ben 50 metri, con cabine chiuse e illuminate da luci multicolor.

Se volete recarvi in gruppo, o approfittare del natale per una romantica fuga natalizia a bordo di una moto Petrolini Rent vi offre a prezzi concorrenziali il noleggio a breve termine di Minibus, moto e auto, voi scegliete la meta del resto ci occuperemo noi.

SALERNO e le sue Luci d’artista

Dove mangiare

Mamma Rosa Via Alberto Pirro, 22, Salerno – tel 089 258 0555

Ristorante il Pacchero Via de Luca Antonio Maria, 2,Salerno – tel 089 296 4612

Hostaria Botero Via S. Nicola di Pastena, 9, Salerno – tel 089 296 4341

Dove dormire

Barone B&B Salerno Via Benedetto Croce, 34, Salerno SA – tel 328 547 7379

Hotel Fiorenza Via Trento, 145, Salerno SA – tel 089 338 8005

Hotel Novotel Salerno Est Arechi Via Generale Clark, 49, Salerno SA – tel 089 995 7111

In occasione dell’evento delle luminarie è possibile anche acquistare Lui d’artista card che vi consentirà di accedere ai musei e a sconti nei negozi cittadini.

Il Noleggio Breve che muove Latina

Antonella C.

 

Potrebbe interessarti anche:

ABETONE- In ogni stagione sempre in vetta

Abetone splendida città turistica in provincia di Pistoia. L’insediamento nella città risale al XVIII sec. Ma gli storici credono che già Annibale avesse scelto queste zone, come rifugio strategico nel…

Noleggio Auto e Furgoni a Civitanova Marche

Noleggio auto e furgoni a Civitanova Marche - Lungo le coste adriatiche, alle sponde del Chianti, per voi Fra spiagge dorate e dintorni interessanti e meravigliosi Ci troviamo per voi…

Noleggio Auto e Furgoni a Ferno

Noleggio auto e furgoni a Ferno - Auto, furgoni, minivan a nove posti ti stanno aspettando! Viaggiatori o abitanti del posto, per tutti, tutto! Una prima parola che sicuramente ci…